Vitamina B12 indispensabile per tutti

verdura terreno vitamina B12 batteri
Da cosa nasce il pregiudizio?

La vitamina B12 o cobalamina presenta due forme attive (deossiadenosilcobalamina e meticobalamina) e svariati inattivi, composti analoghi che competono a livello di assorbimento.

Si tratta di una vitamina di primaria importanza, tra le principali funzioni della vitamina B12 si evidenziano:

  • la promozione della formazione e crescita dei globuli rossi;
  • la sintesi di DNA e RNA, con partecipazione anche alla formazione dei globuli bianchi – fondamentali per il buon funzionamento del sistema immunitario;
  • la creazione di guaina mielinica, che riveste i nervi e consente la trasmissione degli impulsi nervosi.

La vitamina B12 non è presente nei vegetali, se non in quantità variabile come conseguenza di contaminazione da microrganismi. È prodotta da batteri (anche intestinali), dai funghi e dalle alghe (che a differenza dei batteri producono però principalmente analoghi inattivi) e i cibi animali ne contengono depositi tissutali da sintesi batterica. Ai giorni nostri, quindi, l’unica fonte alimentare di cobalamina disponibile per l’uomo è rappresentata dai cibi di origine animale.

Dal momento che, per i vegani, l’unico modo per garantire un adeguata disponibilità di vitamina B12 consiste, quindi, nel ricorrere all’utilizzo di integratori, i detrattori del veganesimo richiamano spesso la vitamina B12 per argomentare la non adeguatezza di una dieta vegana. In particolare, sostengono che un’alimentazione che necessiti di supplementazione non sia sana né naturale.

Perché si tratta di una “criticità” gestibile?

In passato, quando l’uomo viveva maggiormente a contatto con la natura, la vitamina B12 era più facilmente rinvenibile negli alimenti vegetali grazie alla maggiore contaminazione cui essi erano esposti. I batteri presenti nel terreno producono infatti cobalamina che oggi viene eliminata dai cibi vegetali durante le indispensabili operazioni di igienizzazione. 

Un aspetto fondamentale da sottolineare è che oggi la vitamina B12  presente nei cibi animali deriva principalmente dagli integratori che vengono somministrati all’animale con i mangimi, un processo “produttivo” che di naturale ha molto poco. Se sei vegano è necessario integrare la vitamina B12 tramite supplementi specifici, se non sei vegano, quasi sicuramente stai già assumendo, in modo indiretto un integratore…

L’assorbimento della vitamina B12 è un processo articolato. La vitamina B12 è complessata a proteine, per il suo assorbimento sono quindi necessari alcuni passaggi. A livello gastrico avviene una prima idrolisi che consente alla B12 di legarsi al fattore R. Quest’ultimo viene poi degradato dal succo pancreatico che permette alla vitamina B12 di legarsi al fattore intrinseco di Castle, prodotto dalle cellule parietali delle stomaco. L’assorbimento avviene nell’intestino, al livello dell’Ileo terminale.

Una carenza di cobalamina non può, quindi, essere ricondotta alla sola eventuale inadeguata assunzione, ma può derivare da patologie del tubo digerente, da trattamenti farmacologici, dall’età o da un’aumentata richiesta. In numerose situazioni può quindi essere necessaria un’integrazione, per garantire il fabbisogno giornaliero (biodisponibilità di almeno 1,5 mcg/die; le assunzioni di riferimento per la popolazione – PRI – evidenziano l’opportunità che un adulto sano assuma 2,4 mcg di cobalamina al giorno). Dal momento che la percentuale assimilata è inversamente proporzionale alla quantità introdotta, viene proposta un’assunzione basata sui seguenti dosaggi:

  • 2 mcg per 3 volte/die;
  • 50 mcg/die;
  • 1.000 mcg in due distinte assunzioni settimanali.

L’integrazione è semplice e per un vegano NECESSARIA!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: